La golosità poteva costare cara a un cucciolo di orso che si è “ubriacato”, o per meglio dire intossicato, mangiando il “miele pazzo” o “deli bal”, il cui principio attivo è la graianotossina. Un cucchiaino di miele pazzo produce una sensazione mite, calmante ed euforica, che aumenta la sensazione generale di appagamento e rilassamento. L’orso è stato soccorso dalle squadre dei parchi nazionali nella provincia di Duzce, in Turchia, mentre barcollava e salvato dai veterinari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Foggia, abbandona il cane tra le lacrime del figlio: lo lega a un palo e se ne va. Donna identificata e denunciata (video)

next
Articolo Successivo

C’è una Ferrari da Formula 2 in autostrada: è caccia al pilota misterioso. In rete i video dell’avvistamento

next