Do fastidio ma servo, ecco perché mi invitano dappertutto”. A dirlo è Morgan, e questo sembra valere anche per le interviste, considerato il fatto che negli ultimi giorni il suo nome è su tutte le testate nazionali. Prima per i messaggi scambiati con Giorgia Meloni, e da qui alle prossime ore per le dichiarazioni al vetriolo rilasciate a proposito di Amadeus e Bugo in un’intervista concessa al Corriere della Sera.

Del primo, il musicista dice: “Mi aveva voluto nel suo programma Ama Sanremo, dove selezionava le giovani proposte perché sa che sono bravo a farlo. Poi ha dimenticato il rispetto per la persona e ha fatto gli interessi dei discografici. Ho accettato di cantare con Bugo per combattere un sistema negativo dall’interno. Detto questo, ci vorrebbe un titolo di studio per essere direttori artistici del Festival, Amadeus non lo ha eppure lo fa da quattro anni: neppure a Baudo era successo, e dire che lui sa suonare il piano, scrive canzoni…”.

Quanto a Bugo, con il quale ha avuto una lite a Sanremo che continua a far parlare ancora dopo 2 anni, spiega: “Di Bugo non mi interessa nulla, piuttosto era lui ad essere ossessionato dal successo tanto da passare anche sopra a un amico. La mia era stata un’azione libertaria contro il mobbing e l’ignoranza. Mi hanno utilizzato per entrare a Sanremo e poi vilipeso. Ho risposto ironicamente alla sua maleducazione: così gli ho messo in mano il successo, ho svolto il mio compito, fatto il mio dovere”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Paolo Bonolis ed Enrico Brignano, amicizia finita? “Non si parlano più”. Ecco che cosa è successo

next
Articolo Successivo

Olivia Newton-John, la Sydney Opera House si illumina di rosa per rendere omaggio all’attrice – Video

next