Tante proposte, qualche idea originale di livello, grandi budget (altrove impossibile trovarli) che portano con sé, inevitabilmente, cast stellari. A Roma sono stati presentati i palinsesti 2022-2023 di Prime Video di Amazon. Tra le novità annunciate un progetto musicale su Mahmood, in uscita il 2023. Il cantautore, assente alla presentazione, ha mandato un video messaggio: “Questo è un progetto che mi sta a cuore ed è molto personale. Spero piacerà a tutti voi”. Dalle prime indiscrezioni sul docu-film, in uscita nel 2023. Sarà un film che racchiude l’ultimo anno del cantante con “aspetti inediti” della sua vita privata. Quest’ultimo punto sarà l’elemento di novità, dal momento che l’artista è sempre stato riservato sulla sua sfera privata. “Mahmood – Ja ti la Crediasa Crasa” è diretto da Giorgio Testu, scritto da Virginia W. Ricci e prodotto da Red Carpet. Il racconto di una importante personalità musicale italiana è ormai una tradizione di Prime Video. Negli anni scorsi sono stati già realizzati progetti con Tiziano Ferro e Laura Pausini.

Altra new entry sono i Me Contro Te, popolarissimi tra i più piccoli e fenomeni sul Web al boxoffice. Luì e Sofì (Luigi Calagna e Sofia Scalia) sbarcheranno su Prime Video con “La famiglia reale”. “È la nostra prima serie tv e ci vedrete in un contesto completamente diverso rispetto ai nostri social”, ha detto il duo. Un altro protagonista di Prime Video sarà Frank Matano con il nuovo show comico “Prova Prova Sa Sa”. “Sarà un programma sull’improvvisazione, come accade in America. – ha detto – La comicità è un grande atto di spontaneità. Con 4 comici straordinari” . Tra i protagonisti Maccio Capatonda, Maria Di Biase, Aurora Leone e Edoardo Ferrario.

Lillo presenterà su Prime Video la serie “Sono Lillo”. Guest star Corrado Guzzanti e Valerio Lundini. In onda tra fine 2022 e inizio 2023. Ci sarà anche un comedy Special con il compagno di viaggio Greg: “Abbiamo fatto tanto teatro e abbiamo tantissimi sketch che saranno raccolti in questo speciale”. Sempre nel 2023 arriverà il film “Mai dire Kung Fu – Grosso guaio all’Esquilino”. In palinsesto anche altre Comedy Specials, Film con Maccio Capatonda, il docu-movie sul cestista statunitense Kobe Bryant, il film “Ipersonnia” con Stefano Accorsi e il film di Natale 2022 “Improvvisamente Natale”.

Sul versante degli show prodotti in Italia da Amazon Studios nel 2023 arriva la terza edizione di “LOL”, ma andrà in onda prima una edizione speciale di Natale con alcuni ex concorrenti delle prime edizioni e che sarà presentato sempre da Fedez, tra l’altro per il terzo anno confermato brand ambassador di Prime Video. A proposito dell’artista è stata anche confermata la seconda stagione di “The Ferragnez”. Dunque Mara Maionchi sarà tra i protagonisti dell’edizione natalizia di LOL” (“secondo me, Mara durerà mezz’ora senza ridere. Gireremo ad agosto”, ha anticipato Fedez) con lei anche Angelo Pintus, Michela Giraud, Frank Matano, Mago Forrest, Lillo e Maria Di Biase. Carlo Cracco ha presentato la 2 stagione di “Dinner Club” con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Marco Giallini e Luca Zingaretti. Riconfermate Luciana Littizzetto e Sabrina Ferilli.

Luigi Lo Cascio è il protagonista di “The Bad Guy”. Un racconto di un personaggio che ha una dicotomia: è un bravo ragazzo che poi si trasforma in cattivo. “Una cattiveria dentro un mondo pazzo e strambo, pieno di umorismo”, ha detto Lo Cascio. Il furto mai realizzato nella storia ad Anversa, sarà al centro di “Everybody Love Diamonds” con Kim Rossi Stuart e Anna Foglietta. La serie “Prisma” racconterà l’identità di genere. Disponibile dal 21 settembre. Bellissima fotografia e regia, stando al trailer proiettato in conferenza. Il progetto sarà presentato al Giffoni e i primi due episodi saranno proiettati, in esclusiva a Locarno. Confermato anche un altro titolo ‘storico’ di Prime Video, “Celebrity Hunted – Caccia all’uomo”. La terza stagione uscirà sotto Natale. Tra i protagonisti, già annunciati, del cast Marco D’Amore, Salvatore Esposito, Rkomi, Irama e Luca Argentero. Infine per lo sport nella squadra dei commentatori calcistici arrivano Ezequiel Lavezzi e Alessandro Nesta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milly Carlucci vuole Francesca Pascale e Paola Turci: “Ecco cosa facciamo per scegliere in modo giusto”. Prime indiscrezioni sul cast di Ballando con le Stelle

next
Articolo Successivo

La fine del governo Draghi cambia la tv: Lucia Annunziata non va in Ucraina, anticipato il debutto di Damilano

next