George Clooney è tornato sul lago di Como e ha riaperto Villa Oleandra, luogo di ritiro estivo, acquistata nel 2002. A rivelarlo è Repubblica. L’attore, secondo le indiscrezioni, dovrebbe fermarsi per almeno un mese.

A far sospettare del ritorno dell’attore alcuni dettagli che non sono sfuggiti ai più attenti: le finestre della villa sono aperte, il motoscafo, di solito lasciato nella rimessa, è attraccato al molo ed è stata posizionata la tenda che copre la passerella tra Villa Oleandra e Villa Margherita, sempre di proprietà di Clooney.

L’ultima visita di Clooney al lago risale al luglio 2021, scrive ancora il quotidiano romano, quando Laglio venne colpita da un’alluvione, insieme ad altri paesi del lago di Como.

Gli indizi sul ritorno dell’attore, comunque, non sono sfuggiti al sindaco di Laglio, Roberto Pozzi, che ha fatto sapere di aver già rinnovato le ordinanze che vietano di stazionare vicino alla villa e di avvicinarsi in barca, necessarie sia per la sicurezza dell’attore che per quella dei cittadini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Luca Calvani fa coming out e pubblica una foto con il compagno: “Il tempo si ferma e vedo solo luce. Noi”

next
Articolo Successivo

Quelle sorelle che ci scegliamo da sole. Esce Le amiche del cuore, il bestseller del passaparola che è “un meraviglioso inno all’amicizia tra donne”

next