Ophelia Nichols, star di TikTok dell’Alabama con circa 7 milioni di followers, ha chiesto disperatamente aiuto per rintracciare l’assassino del figlio, ucciso a soli 18 anni. “Oggi sarebbe stato il 19° compleanno del mio bambino. Mio figlio, Randon Lee, è stato assassinato” racconta la donna in un video pubblicato sul social media più popolare tra i giovani, in cui dice che è stato colpito a colpi di arma da fuoco in una stazione di servizio intorno alle 7.45 di venerdì ed è stato poi ritrovato morto a causa delle ferite riportate.

“Qualcuno sa chi ha fatto questo a mio figlio e sto chiedendo aiuto”, dice la donna, singhiozzando, certa che tra gli user della piattaforma qualcuno sappia qualcosa. Secondo ciò che racconta la star, che si fa chiamare “Mama tot” dai suoi followers, la Polizia sta già indagando sull’omicidio e sta seguendo due tracce. La notizia postata dalla donna si è diffusa rapidamente ed il video straziante è subito diventato virale, ottenendo quasi 19 milioni di visualizzazioni.

Articolo Precedente

Ivanka Trump, l’accusa di una ex compagna di scuola su Twitter sulla questione aborto

next
Articolo Successivo

Il principe Carlo d’Inghilterra e i tre milioni di euro in contanti donati dallo sceicco Hamad

next