Insulti e colpi di borsetta. È finita così una lite nata a Milano a causa di un parcheggio selvaggio. Una donna alla guida di un Suv con targa Svizzera, ha bloccato il traffico parcheggiando in divieto di sosta in una strada stretta, dove passano anche autobus, causando così una fila di oltre 200 persone, a detta degli automobilisti che si sentono parlare nel video pubblicato su TikTok.

Le immagini risalgono a qualche sera fa. Come si vede nel video diversi automobilisti protestano, arrivando a insultare la donna che temporeggia anziché spostare l’auto. Lei risponde prima a tono poi a uno di questi, particolarmente adirato, tira dei colpi di borsetta. Quindi decide di salire sul suv e di “parcheggiare” poco più avanti, su una piazzola spartitraffico, sempre in divieto di sosta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Covid, i dati: 9.820 nuovi casi e 80 morti, tasso di positività al 10,5%. Calano ancora i ricoveri

next