Questa mattina l’allenatore del Milan ha reso incancellabile la vittoria della sua squadra: a distanza di poche ore dalla conquista del tricolore, Stefano Pioli è andato con il figlio Gianmarco allo Spektrum Tattoo di Andrea Costa e si è tatuato sul braccio sinistro lo scudetto con il numero 19: il figlio invece ha scelto di farsi il tatuaggio sulla spalla. Per Pioli è il primo scudetto nella sua carriera da allenatore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MilanNews.it (@milannewsitofficial)

“Ho allenato un gruppo eccezionale che è andato sopra a tutti e a tutto, credendo esclusivamente in ciò che si faceva” ha raccontato Pioli a Sport Mediaset all’indomani della vittoria. “Ora godiamoci la vittoria, la crescita di questi giocatori. La Champions l’abbiamo assaggiata e sappiamo quanto è dura, ma siamo il Milan e vogliamo essere competitivi sia in Italia che in Europa“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salernitana salva, nessuna favola: è una brutta storia di calcio, che stavolta ha avuto un lieto fine miracoloso

next
Articolo Successivo

Tafferugli Spezia Napoli, arrestati cinque ultras: quattro liguri e un partenopeo

next