Una presenza lampo. Silvano Michetti dei Cugini di Campagna è arrivato in Honduras come concorrente dell’Isola dei Famosi e appena messo piede sulla sabbia, ha bestemmiato. “A seguito di attente verifiche, effettuate sugli avvenimenti accaduti durante la scorsa puntata, Mediaset e Canale 5 hanno deciso di espellere Silvano de ‘I Cugini di Campagna’ per l’espressione blasfema pronunciata durante la diretta”, la decisione presa. Ma il fratello Ivano non ci sta e promette battaglia: “L’audio nel quale mio fratello pronuncia le parole incriminate è molto chiaro: si sente ‘Santo Dio‘. L’espressione non può considerarsi né blasfema nei confronti di Dio o della religione, né una bestemmia; manca quindi il presupposto legale per l’espulsione di mio fratello dal format”, si legge in una nota. E ancora, Ivano fa sapere che tutelerà “gli interessi e l’immagine di mio fratello e del Gruppo I Cugini di Campagna in tutte le sedi“. Dalla nota si apprende anche che una diffida è stata inviata a Canale 5 “e ai responsabili della trasmissione, invitandoli a desistere dalle annunciate iniziative nei suoi confronti e a mantenerlo nel suo ruolo di partecipante alla trasmissione”.

Articolo Precedente

Amici 21, Lorella Cuccarini attacca Rudy Zerbi: “La confusione ce l’hai tu nel cervello”. Maria De Filippi ricorda Piero Sonaglia

next
Articolo Successivo

Verissimo, Stefano De Martino non parla del ritorno di fiamma con Belen: “Glisserei. Un secondo figlio? Mi piacerebbe ma lo farei con molta più cautela”

next