Vira Carbone ha scelto di occuparsi a “Buongiorno Benessere“, programma in onda al mattino su Rai1 nel weekend, di raucedine e afonia, provando a fornire consigli utili e soluzioni ai telespettatori. Sull’argomento è intervenuto il divulgatore scientifico Valerio Rossi Albertini: “Parlando sottovoce riusciamo a modulare il suono ma senza far vibrare le corde quindi senza aumentare l’infiammazione. Se le corde sono infiammate tu non le puoi far vibrare perché non hai le risonanze…”.

Da qui il cambio di tonalità della voce: “Quando parli con la voce in maschera stai facendo vibrare le corde e le ossa del cranio sono solo l’amplificatore della vibrazione delle corde”, sul finale il colpo di scena con Albertini che mostra le sue doti canore intonando “‘O sole mio” con tanto di acuto finale. L’episodio ha strappato un sorriso a molti, diventando presto virale in rete con numerosi commenti ironici.

Rossi Albertini, romano classe 1963, è un fisico, accademico e divulgatore scientifico. Un volto noto soprattutto al pubblico del servizio pubblico, partecipa infatti in diversi contenitori del daytime di Rai1 ma ha anche curato uno spazio a “CartaBianca” su Rai3. Svolge attività divulgativa per il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), con il compito di rappresentate in televisione per gli organi di stampa. A settembre 2021 ha partecipato anche come concorrente allo show del sabato sera “Ballando con le stelle“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ascolti tv, Amici vs I Soliti Ignoti Speciale: ecco chi ha vinto la sfida del sabato sera

next
Articolo Successivo

L’Eredità, Flavio Insinna prende posizione: “Il risparmio va fatto sulle spese militari. Mi taccio… Tanto lo sapete che c’ho ragione io”

next