Maretta tra le principesche colline californiane. Meghan Markle vorrebbe partecipare alla Notte degli Oscar, ma suo marito Harry nemmeno per idea. Motivo? Se c’è Kristen Stewart, ovvero Lady Diana nel film Spencer, il principe, o ex tale, non ci vuole andare. Il gossip è insistente da parecchi giorni sulle testate statunitensi. A Harry, infatti, non sarebbe andata giù l’interpretazione un po’ svagata e anticonformista della propria mamma nel film del cileno Pablo Larrain (film peraltro che doveva uscire anche in Italia ma che sembra essere saltato causa Covid).

E visto che comunque i Sussex in veste “surf in the Usa” vengono invitati ai grandi eventi, ecco che c’è chi segnala che a Meghan l’idea di una Notte degli Oscar e annesso red carpet (sarà il 27 marzo prossimo ndr) non dispiacerebbe. Harry, invece, è di tutt’altro avviso. Perché la Stewart potrebbe realmente ambire ad una nomination come miglior attrice e gli sguardi si potrebbero incrociare. Il film Spencer, infatti, dove appare anche un piccolo Harry (interpretato da Freddi Sprye) ha reso il principe “infastidito”. Insomma, ad oggi Meghan è per la cerimonia in presenza, mentre Harry per una bella serata vestaglia di flanella, birra ghiacciata e Netflix.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Barù demolisce lo sponsor del programma: “Una schifezza, non lo berremo mai più”

next
Articolo Successivo

L’impero delle luci di Magritte va all’asta: il dipinto da 60 milioni di dollari

next