Lo scivolone di “Pomeriggio 5 News” non era passato inosservato. Giovedì scorso la trasmissione condotta da Simona Branchetti aveva letterlamente sottratto in diretta un ospite a “La Vita in Diretta“. Il contenitore condotto da Alberto Matano stava parlando del ritrovamento di un cadavere a Trieste, quello di Liliana Resinovich, in collegamento con l’inviata Filomena Leone proprio il marito Sebastiano Visentin che pochi secondi dopo era stato portato via dal competitor.

Il volto del servizio pubblico aveva fatto notare quanto accaduto in diretta, la giornalista del Tg5 aveva replicato il giorno successivo accennando a una telefonata distensiva. Nel corso di TvTalk l’ex mezzobusto del Tg1 si è espresso così sulla querelle: “Non ho nulla da chiarire, dico la verità e l’ho detta in diretta. Io ho un rapporto chiaro e trasparente con il pubblico da sempre ed è questa la mia cifra. Confermo che non ci sono retroscena e non ci sono chiarimenti. Bastava aspettare che finissimo il collegamento per intervistare l’ospite? Io avrei fatto così”.

“Noi abbiamo un rapporto concorrenziale con la rete commerciale ma il rapporto è sempre stato di grande rispetto e competizione sana. Mi dispiace dell’accaduto perché è avvenuto in diretta e si poteva gestire in un altro modo“, ha concluso Matano nel programma condotto da Massimo Bernardini.

Le sue parole non sono piaciute a Simona Branchetti che si è nuovamente sfogata sui social: “Pessimo Alberto Matano che dopo avermi telefonato smentisce di averlo fatto! E lo scorretto chi è?“. In realtà nel corso nel suo intervento a TvTalk Matano non aveva smentito l’esistenza della telefonata ma di un chiarimento pieno in merito a quanto accaduto.

“Sono cose che non dovrebbero accadere“, aveva detto in diretta su Rai1 nella puntata di giovedì: “Questo non è il mio stile, per fortuna. Devo dire a chi ci segue che naturalmente ci sono i colleghi di altre televisioni, noi stiamo facendo il nostro lavoro, quindi ci auguriamo che poi loro possano svolgere il loro, nella correttezza che ha sempre contraddistinto i nostri rapporti…“.

“Avevamo questa persona collegata con noi in diretta, avete visto. La troupe di una trasmissione concorrente, di Canale5 lo dico, mi dispiace molto, ha sottratto Sebastiano che era in diretta con la nostra inviata. Non dovrebbe accadere…“, aveva aggiunto il giornalista.

Il giorno successivo a Pomeriggio 5 News la padrona di casa aveva così commentato: “Consentitemi di poter fare una piccola precisazione sullo spiacevole episodio che è accaduto ieri con La Vita in Diretta, con Alberto Matano, di cui ho avuto il piacere di ricevere questa mattina una telefonata, il quale ha compreso che naturalmente non c’è stata alcuna volontà di fare uno screzio a nessuno, di voler scippare alcun ospite. Siamo qui tutti per lavorare nelle migliori condizioni possibili, ma purtroppo lui come me sa che quando si sta sul campo a volte questo non sempre è possibile. Noi siamo qui tutti per fare lo stesso lavoro, per fare cronaca, per raccontare in diretta anche fatti dolorosi come quelli che vi stiamo raccontando in questi giorni. E prima di tutto il nostro rispetto e il nostro pensiero va a chi in queste ore sta soffrendo.”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Balli e trenini, il Petruzzelli trasformato in una enorme discoteca con tanto di dj-set”: esposto in Procura per il Capodanno di Canale 5

next
Articolo Successivo

Sanremo 2022, sul palco Drusilla Foer: è l’occasione che meritava. Da lei alla Ferilli, Il bel mix di personalità scelto da Amadeus

next