Papa Francesco e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, hanno avuto un colloquio privato di 45 minuti nella Sala della Biblioteca del Palazzo apostolico vaticano. Al termine dell’incontro si è tenuta la presentazione del seguito e lo scambio dei doni. Il capo dello Stato ha donato al Pontefice una stampa con la veduta di Roma dal Quirinale e un volume sulla ‘Madonna del cucito’ di Guido Reni che si trova al Quirinale. Il Papa ha ricambiato con una pittura su ceramica raffigurante la Basilica di San Pietro vista dai Giardini Vaticani, il Messaggio per la Giornata Mondiale della Pace per il 2022, il Documento sulla Fratellanza Umana firmato ad Abu Dhabi con il grande imam di Al-Azhar e il libro sulla Statio Orbis del 27 marzo 2020, a cura della Lev.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Locatelli: “Nuove regole per chi viene dall’estero? Giusto tutelare il vantaggio del nostro Paese, Omicron non è ancora diffusa”

next
Articolo Successivo

Covid, la Danimarca autorizza l’uso della pillola di Merck: è il primo Paese in Ue

next