Tra gli ospiti di Silvia Toffanin nella puntata di Verissimo andata in onda ieri 5 dicembre, anche Caterina Balivo. La nota conduttrice – ormai assente dal piccolo schermo da un paio di anni – ha parlato anche di un momento molto doloroso della propria vita: la perdita di un figlio. Dopo l’arrivo del primogenito Guido Alberto (nato nel 2012 dall’amore con il marito Guido Maria Brera) Caterina Balivo era di nuovo in dolce attesa. Purtroppo, però, ha perso il bambino. “Ho fatto un errore gravissimo che non farò mai più. Pensa, durante la pandemia mi è tornato”, ha esordito.

Poi ha spiegato: “Se tu vivi un dolore, non lo devi nascondere. Lo devi vivere. Io l’ho nascosto, soprattutto a me stessa. Io ricordo che quando ho scoperto di averlo perso ero al Niguarda di Milano per fare una visita di controllo e dopo avevo la registrazione del programma. Io ho guardato il mio ginecologo che mi ha detto: ‘Caterina non ti preoccupare, hai un figlio meraviglioso, succederà’. Mi sono messa in macchina, sono andata a Mecenate (Centro di produzione tv di Milano, ndr) piangendo, sono arrivata, ho timbrato il cartellino ed ero perfetta”. E ancora ha raccontato: “No, non va bene. Ero perfetta anche il giorno dopo e quello dopo ancora, finché poi ci sono dei momenti che tutto torna a galla. Quello è un errore che non farò mai più. Se ho un problema lo voglio vivere, voglio piangere, voglio affrontarlo”. In seguito ha dichiarato: “Durante la pandemia ero molto colpita da quello che succedeva e mi sono detta: ‘Caterina, se non ti fermi adesso, succederà come in passato, che torna tutto a galla e non saprai gestire la situazione'”.

Balivo e Brera hanno poi dato alla luce un’altra bimba, Cora, nata il 16 agosto del 2017. “Ora ho 41 anni, da 20 anni ero quasi più in tv che in casa mia. Ogni decisione porta una rinuncia. Ho sofferto a lasciare la tv ma l’ho voluto davvero: io quella vita lì non potevo continuare a farla: 10 mesi l’anno, tutti i giorni, poi con la pandemia. Personalmente non potevo, la mia famiglia aveva bisogno di me”. Cosa le riserverà il futuro? “Mi piacerebbe condurre un quiz o un talent. Nessuna donna in Italia conduce un quiz, quando lo chiedo mi rispondono: ‘No, sai è meglio un uomo. La donna è più portata per le interviste. Tutto vero, ma ho già fatto questo, vorrei fare una cosa nuova”, ha infine concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Alex Belli e Soleil Sorge insieme sotto le coperte. Ma lui frena: “Non possiamo continuare”

next
Articolo Successivo

Morta Martha De Laurentiis, Capri, Napoli e tutto lo show business piangono per la morte improvvisa della produttrice cinematografica moglie di Dino

next