“La situazione è purtroppo grave. Se avessimo un tasso di incidenza di 130 come in Italia o 150, mi sentirei meglio“. Lo ha detto la cancelliera uscente, Angela Merkel, a Berlino dopo la conferenza Stato Regioni sul Covid a proposito dell’incidenza dei contagi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Germania, dalla capienza ridotta negli stadi alla proposta di vaccino obbligatorio: tutte le misure per frenare la nuova ondata di Covid

next
Articolo Successivo

L’ultimo addio di Merkel da cancelliera: “Combattete per la democrazia”. La banda suona tre canzoni scelte da lei (una è punk)

next