Nella mappa epidemiologica dell’Europa, “l’Italia ha i colori più chiari. Molte regioni sono in verde, dove la circolazione è più contenuta e la positività dei casi è contenuta. Altre parti dell’Europa sono caratterizzate da elevata circolazione, soprattutto nell’area orientale. In Italia la situazione è di controllo, abbiamo le incidenze più controllate rispetto ad altri Paesi europei”. Lo ha ribadito il presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro, nel suo intervento alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio regionale Covid-19 della Cabina di regia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trieste, fogli di via per anarchici ed esponenti di Casapound che erano già arrivati in città per il corteo

next
Articolo Successivo

Centenario del Milite ignoto, gaffe della presidenza del Consiglio: pubblica immagine di soldati Usa con cartina della Colombia

next