Oh Yeong-su. Non vi dice niente? Eppure, se siete tra i tanti che hanno visto o stanno vedendo Squid Game su Netflix basterà dire, anzi scrivere, un numero: 001. Si tratta proprio dell’attore che interpreta il primo giocatore, Oh Il-nam, l’anziano protagonista (e chiave di volta per lo snodo narrativo della storia). Il 77enne ha iniziato a recitare a teatro nel 1967. Poi sono arrivati cinema e televisione ma nulla ha potuto renderlo famoso come Squi Game. “Ho bisogno di calmarmi, organizzare i miei pensieri e trattenermi in questo momento. In tanti mi stanno contattando ma io non ho un manager che mi aiuti quindi gestire tutte le chiamate e i messaggi ricevuti non è semplicissimo ma mi sto facendo aiutare da mia figlia“, le parole di Oh Yeong-su al Daily Mail. Che cosa si aspetta dal domani? Quello che ha. “È come quando vai su una montagna e vedi un fiore, quando sei giovane lo cogli perché vuoi averlo per te, quando raggiungi la mia età lo lasci lì esattamente com’è e torni a rivederlo più tardi”. Intanto la serie che ha atteso anni prima di essere presa in considerazione e che oggi è un fenomeno planetario fa parlare di sé in diversi modi: dalla preoccupazione per il rischio emulazione,al costo di ogni episodio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Conor McGregor, parla Roby Facchinetti: “Mio figlio poteva morire. Fermate quel signore per favore”

next
Articolo Successivo

Mangiare tanta frutta e verdura migliora il benessere mentale di bimbi e ragazzi? “Vero, ma no a comportamenti ossessivi e ipercontrollanti”

next