Durante la puntata del Grande Fratello Vip andata in onda ieri 4 ottobre, Ainett Stephens ha deciso di rivelare una storia drammatica, la sua, della quale non aveva mai parlato fino a oggi. “Vorrei fare due chiacchiere con Ainett”, ha esordito Alfonso Signorini, invitandola poi a ripercorrere la sua vita. A quel punto lei: “Mia madre e mia sorella sono scomparse 14 anni fa nel nulla”. Allora il conduttore: “Dunque potrebbero anche essere vive?”. “No, girano voci che sono state uccise e bruciate“, ha replicato Ainett. Tutto lo studio è rimasto senza parole.

Poi la showgirl venezuelana ha continuato: “Ero una ragazza piena di sogni e in Italia ho trovato il successo. Mia madre invece era una tosta ma allo stesso tempo molto dolce, premurosa. Cucinava, faceva dei piatti buonissimi, ballava musica reggae”, ha detto. Stephens ha ricordato il giorno in cui mamma e sorella hanno telefonato a casa: “Ero già in Italia, era il 17 dicembre disse che sarebbe arrivata dopo pochi giorni e poi invece… non le abbiamo più viste“. Infine ha concluso: “Mi sono rimboccata le maniche, non importa quanto sia grande la disgrazia, bisogna andare avanti. Mi sono trovata a capo di tutta la mia famiglia e ho dovuto prendermi cura di loro. Poi sono riuscita a portarli qui in Italia grazie al mio lavoro. Vedendo la grave crisi umanitaria che il mio Paese sta vivendo, mi rendo conto che ho fatto la scelta migliore”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook, Whatsapp e Instagram down, Fedez e Chiara Ferragni: “Ecco la nostra situazione adesso” – FOTO

next
Articolo Successivo

Savoia, aria di disgelo tra Emanuele Filiberto e il cugino Aimone: l’incontro al matrimonio tra l’erede degli zar Romanov e Rebecca Virginia Bettarini

next