Prima l’intervista a Oprah Winfrey nella quale i Sussex ne hanno dette davvero di tutti i colori. La loro versione, una versione dura da accettare per la famiglia reale. La depressione, le accuse di razzismo, la decisione di andarsene da Londra. Ora, almeno stando al Sun, Harry e Meghan avrebbero deciso di chiedere non solo un incontro alla regina Elisabetta ma anche di poter battezzare la loro secondogenita Lilibet a Windsor. “Hanno fatto questa proposta a Sua Maestà – si legge sul tabloid britannico – ma a Palazzo molte persone sono scioccate e nervose. Magari i Sussex hanno davvero voglia di incontrare la Regina, ma visto quello che le hanno fatto passare quest’anno molti giudicano assurde le loro pretese”. E la Sovrana, come reagirà? Certo è che le “bombe” da rotocalchi non sono ancora finite: Harry pubblicherà la sua autobiografia, nella quale farà conoscere la parte più vera di sé (parole sue). Non resta che aspettare, con l’idea che gli sceneggiatori di The Crown abbiano sempre più materiale a disposizione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

70enne vuole fare video mentre sgomma con la Ferrari: l’auto da 135mila euro finisce contro un ulivo

next
Articolo Successivo

Maria Elena Boschi e Giulio Berruti paparazzati a Ponza: “La foto più sexy dell’anno”

next