Certo che sento Grillo, ci confrontiamo spesso…“. Così, in un breve passaggio della sua intervista alla Festa del Fatto Quotidiano (QUI L’INTEGRALE), il leader del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte ha toccato il tema che riguarda i suoi rapporti con il fondatore Beppe Grillo, dopo le turbolenze e le tensioni di quest’estate prima della sua elezione a presidente del M5s. E alla battuta di Peter Gomez sulla critica di Grillo alle sue “capacità manageriali”, l’ex premier ha risposto così: “Mai pensato che partito o un Movimento fosse un’azienda”. Il riferimento della domanda di Gomez era ad alcune dichiarazioni di Beppe Grillo di fine giugno, quando accusò Conte di non avere “visione politica, né capacità manageriale”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Conte alla Festa del Fatto: “Decreti Sicurezza? È stato commesso un errore, me ne assumo le responsabilità”

next