A Messina è stata somministrata la prima dose in Europa con il Nfit, siringa senza ago che inocula ad alta velocità nel braccio, in pochi attimi e senza dolore, il siero. Il dispositivo medico è adatto agli ‘agofobici’, denominato Comfort-in, già certificato dall’Unione Europea e utilizzato per altre patologie. “La Città dello Stretto – ha detto Alberto Firenze, commissario per l’emergenza Covid – diventa pioniera. Il vaccino senza ago in un primo momento sarà possibile farlo nell’Hub Fiera, ma poi lo estenderemo anche in altri punti”. Comfort-in elimina totalmente l’ago e consente una somministrazione intramuscolare con un assorbimento totale della sostanza. “Nello specifico il dispositivo si avvale una siringa monouso detta nozzle sterile e senza ago appunto – ha spiegato Arturo Maravigna, responsabile dell’azienda Gamastech – in grado di lanciare un getto ad alta velocità nel braccio”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

No green pass, a Roma anche i leghisti Siri e Borghi: dalla piazza cori contro Draghi e Speranza. Ma le altre manifestazioni sono un flop

next
Articolo Successivo

Vaccini Covid, l’Agenzia italiana del farmaco dà il via libera a Moderna per le somministrazioni per la fascia d’età 12-17

next