È una rivelazione sconvolgente quella riportata dal New Yorker. Secondo il noto quotidiano statunitense, il ‘caso Britney Spears’ si sta facendo ancora più complesso. Sembra infatti che la popstar, alla vigilia della deposizione davanti alla Superior Court di Los Angeles, abbia chiamato il 911 per denunciare degli ‘abusi’ nella tutela legale a cui è sottoposta da ormai 13 anni.

“Membri del suo team legale cominciarono a scambiarsi frenetici sms. Erano preoccupati di cosa avrebbe potuto dire l’indomani e prepararsi al peggio se l’udienza fosse andata per il verso storto”, scrive il New Yorker riportando indiscrezioni che ha appreso. Tuttavia rimangono ancora molti punti di mistero. Innanzitutto la telefonata non è stata resa pubblica ma coperta da segreto. Il motivo? Rientra in una inchiesta attualmente in corso. Ci si domanda inoltre come sia possibile che l’artista, sotto tutela e con il telefono sotto controllo, sia stata in grado di telefonare al numero d’emergenza.

E poi due pesanti addii: il manager Larry Rudolph, al suo fianco da 25 anni, si è dimesso. “Sono passati più di due anni e mezzo dall’ultima volta che Britney e io abbiamo comunicato. Allora, mi ha detto di volersi prendere una pausa dal lavoro a tempo indeterminato. Oggi, mi sono accorto che Britney, all’epoca, aveva espresso la volontà di ritirarsi ufficialmente”, ha spiegato Rudolph, dicendosi pronto a ritornare qualora un domani lei lo volesse. E anche Samuel Ingham III, il legale che rappresenta la star dal 2008, cioè da quando è sotto tutela del padre Jamie, ha rassegnato le dimissioni, dopo l’ultima deposizione della sua assistita, così come riportato dall’Adnkronos.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Suicidio Teodosio Losito, Alberto Tarallo interrogato per sette ore dai pm: un passaggio chiave che potrebbe portare a una svolta nell’inchiesta

next
Articolo Successivo

Sorpresa in Sardegna: in vacanza a Porto Cervo ci sono Magic Johnson e Samuel L.Jackson – Video

next