Adriano Panatta va su tutte le furie per un classico e assai frequente esempio di maleducazione. Come lui stesso ha raccontato sui social, mentre era in viaggio in treno si è trovato a fare i conti con un compagno di viaggio molesto. “Perché in treno c’è sempre qualche co***one che parla al telefono per tutto il viaggio?”, ha scritto l’ex campione di tennis su Twitter. Poi l’affondo: “Spero che gli venga l’epicondilite e anche una colite, di quelle fulminanti però, maledetto!“. In poche ore il suo tweet ha fatto il pieno di like, incassando il sostegno di molti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sonia Campagnolo, il parroco non celebra il funerale: “Mai visto un iban sulla tomba. Questa famiglia è povera? No”. Ma gli amici della defunta non sono d’accordo

next
Articolo Successivo

Reazione a Catena, la gaffe clamorosa: “Parola che finisce in -gna”. E il concorrente lo dice. Gelo in studio, Marco Liorni reagisce così

next