“Avverto il dovere di rivolgere alle forze politiche un appello per un governo di alto profilo per far fronte con tempestività alle gravi emergenze in corso”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella al termine del suo intervento dopo il mandato esplorativo affidato a Roberto Fico. “Dallo scioglimento delle Camere del 2013 sono trascorsi 4 mesi” per un governo, nel 2018 “5 mesi”. Si tratterebbe di tenere il nostro Paese con un governo senza pienezza delle funzioni in mesi cruciali. Tutte queste preoccupazioni sono ben presenti ai nostri concittadini, che chiedono risposte urgente”, ha aggiunto il Capo dello Stato, che ha ricordato i temi della campagna vaccinale e del Recovery Plan, nonché il rischio di andare al voto nel mezzo di una pandemia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mattarella sceglie un governo del presidente e convoca Mario Draghi: “Voto non opportuno con l’emergenza, serve pienezza delle funzioni”

next
Articolo Successivo

Governo Draghi, Zingaretti: “Pronti al confronto”. M5s: “Votiamo contro”. Soddisfazione da Forza Italia. Salvini chiede il voto ma non chiude: “Se fa sue le nostre proposte saremmo felici”

next