La senatrice Alessandrina Lonardo, moglie di Clemente Mastella, durante il suo intervento in Senato per annunciare la sua fiducia al governo Conte, ha duramente replicato a Giorgia Meloni che ieri, rivolgendosi al presidente del Consiglio, aveva affermato che “volava alto: con la Mastella Airlines“. “Ieri, con fare plateale, ha parlato con disprezzo di una linea aerea della famiglia Mastella. Voglio ricordare s lei – ha affermato la senatrice in Aula – che se ne è dimenticata con ipocrisia, che utilizzò il confortevole aereo Scilipoti per conservare il suo posticino di ministro nel governo Berlusconi”. “Incredibile dimenticanza per una donna senza macchia che fa della moralità un suo cavallo di battaglia – ha aggiunto – che fece il ministro grazie a Scilipoti. Perché fece l’eroina dicendo no ai voti che arrivavano dall’altra parte, perché non si è vergognata di volare con la linea aerea Scilipoti?”. La senatrice ha poi votato la fiducia al governo di Giuseppe Conte, sottolineando il suo essere “europeista”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“La Lega ci frega, Fontana commissariato”: Pd e M5s protestano in Aula per la gestione della pandemia e il rimpasto in Lombardia – Video

next
Articolo Successivo

Tommaso Cerno rientra nel Pd: “Senza Renzi si riapre il dibattito”. E ai senatori di Italia viva: “È ora di decidere di che famiglia fanno parte”

next