Dopo aver detto addio al marito, il batterista dei Pooh Stefano D’Orazio morto per covid-19, Tiziana Giardoni deve affrontare un’altra perdita drammatica, quella del suo papà. “I miei due uomini… i miei amori… la vita è stata ingiusta e crudele! Ciao papino mio“, le poche parole che ha scritto Tiziana su Instagram accanto a una foto che mostra Stefano e il suocero a Natale, con un tipico maglione a tema. Pronto il messaggio di affetto di Roby Facchinetti che, ripostando l’immagine, ha commentato: “Cara Tiziana, ancora una volta la vita ti sta mettendo alla prova con questo ulteriore e insopportabile dolore. Che Dio ti aiuti a trovare la forza di sopportare anche la dolorosissima perdita del tuo amatissimo papà. Io, Giovanna e i miei figli, ti siamo vicini con tutto il nostro affetto“.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Roby Facchinetti (@robyfacchinetti)

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vincenzo De Luca: “Quel conduttore esaltato a Napoli l’avremmo ricoverato per coma etilico al Cardarelli”

next
Articolo Successivo

“Madonna è morta”: scambiano la cantante per Maradona. Il caos social

next