Nel 2013 una vera e propria folla di tifosi aveva accolto Diego Armando Maradona con cori da stadio davanti all’Hotel Royal sul lungomare di Napoli, dove il Pibe de Oro alloggiava. I fan avevano assediato il lungomare e lui aveva prontamente risposto, affacciandosi al balcone, ballando e saltando con i suoi tifosi. Maradona è morto all’età di 60 anni per un arresto cardiorespiratorio mentre era nella sua casa di Tigre, vicino Buenos Aires.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maradona, tutti sapevano che era un ‘irregolare’. Ma l’amore di Napoli è stato incondizionato

next