È morto a 16 anni Rania, influencer star di TikTok e Youtube. Il giovane era affetto dalla sindrome di Hutchinson-Gilford, una malattia rarissima che causa un’accelerazione nell’invecchiamento delle cellule, causando deformazioni nel cranio e negli arti oltre che far sembrare chi ne soffre molto più vecchio di quanto non sia. A dare l’annuncio della scomparsa di Rania è stato il suo amico youtuber gamemixtreizeoff, che con lui aveva girato molti video di successo.

Rania era molto seguito sui social: su TikTok aveva circa 871.000 follower, mentre sul suo canale Youtube , Didek 74, contava 317.000 iscritti. In ogni video lanciava quotidianamente messaggi di speranza e buonumore, ispirando i suoi fan a dare il 100% in tutto, nonostante le avversità della vita. Come riferisce il sito La Savoie, sabato pomeriggio ad Annemmasse, la città francese in cui abitava Rania, in Alta Savoia, si terrà un momento di raccoglimento per ricordarlo.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fabrizio Corona deve tornare in carcere e minaccia il suicidio: “È una vita che subisco ingiustizie, ora basta”

next
Articolo Successivo

Sanna Marin e la scollatura che fa discutere: ecco chi è e perché l’hashtag #IamwithSanna è diventato virale

next