Inseguimenti mozzafiato, scontri a colpi di arti marziali e armi da fuoco, esplosioni tra grattacieli di cristallo o in mezzo al mare, manovre azzardate a bordo della Aston Martin sullo sfondo di Matera. Due minuti e 40 secondi ad alto tasso di adrenalina per il nuovo trailer di No Time To Die, 25/o film nella saga di James Bond, l’ultimo con Daniel Craig nei panni di 007. Diretto da Cary Joji Fukunaga, prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, il film era previsto ad aprile, ma è slittato a causa dell’emergenza coronavirus: arriverà in sala il 12 novembre.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Venezia 2020, alla Settimana della Critica The Book of Vision di Carlo S. Hintermann “discepolo” di Terrence Malick.

next
Articolo Successivo

Mostra del Cinema di Venezia 2020, Quo vadis, Aida? Il genocidio di Srebrenica tra Schindler’s List e La scelta di Sophie

next