Pochi fan, tante telecamere, e il muro di due metri e mezzo anti-assembramento. È iniziata la 77esima Mostra del cinema di Venezia e il Lido, come di consueto (nonostante il Covid), si è trasformato in una passerella sulla quale hanno sfilato vip, attori, cantanti e persone legate al mondo dello spettacolo. Oltre alla madrina Anna Foglietta, ieri sera erano presenti Cate Blanchett, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, Elodie in compagnia di Marracash, Diodato e la stupefacente Tilda Swinton, con il volto coperto da una mascherina in stile “ballo in maschera”, che ha ricevuto il Leone d’oro alla carriera.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mostra del Cinema di Venezia 2020, Lacci di Daniele Lucchetti sarà un piacere perfino tornare a vederlo in sala

next