Un gesto di generosità che è soprattutto un omaggio alla terra d’origine di lei: Amal e George Clooney hanno donato 100.000 dollari a tre ong libanesi, per aiutare la ricostruzione e i soccorsi dopo la devastante esplosione che ha colpito Beirut. La notizia è stata riportata dai media britannici.

Amal Ramzi Alamuddin, avvocatessa esperta di diritti umani, è nata a Beirut nel 1978 ma si è trasferita con la famiglia in Gran Bretagna negli anni 80 a causa della guerra civile. “Siamo profondamente preoccupati per gli abitanti della città”, ha dichiarato la coppia in un comunicato, auspicando che il loro esempio possa ispirare altri a donare. La cifra è destinata a diverse organizzazioni: la Croce rossa libanese, Impact Lebanon e Baytna Baytak. I Clooney hanno spesso sfruttato la loro immagine pubblica e le loro risorse per beneficienza: di recente avevano donato 1 milione di dollari per aiutare durante l’emergenza coronavirus.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il figlio di Totti guida l’auto, Ilary Blasi posta il video. Gli utenti perplessi: “Ma quanti anni ha?”

next
Articolo Successivo

Royal Family, altri due matrimoni in arrivo: ecco chi si sposa

next