Morire nel giorno del proprio matrimonio per aver mangiato una fetta di torta nuziale. È accaduto a Alexandra Erokhova una ragazza di russa di 25 anni. Come riportano vari tabloid britanici, Alexandra era allergica alle noci e non era a conoscenza che il dolce preparato per le sue nozze ne contenesse: appena mangiata una fetta, è andata in shock anafilattico ed è morta poco dopo, nonostante l’intervento dei soccorsi. La cerimonia si stava svolgendo a Mosca. È stata ora aperta un’inchiesta per capire come mai non siano state rispettate le disposizioni sulla grave allergia della sposa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

26nne morde un gabbiano che cercava di rubare il suo hamburger di McDonald’s: arrestato, rischia sei mesi di carcere

next
Articolo Successivo

Mosca nera, scatta l’allarme per l’invasione di questo insetto: “Si è moltiplicato grazie al lockdown per il coronavirus”

next