Dopo aver intrattenuto milioni di italiani durante il lockdown, il format ‘Prendiamola con filosofia’ si sposta nella realtà, a Roma, con una serata per ogni giovedì di luglio. La location è il suggestivo ‘Parco Appio’, immerso nel Parco dell’Appia Antica, che per l’occasione diventerà il ‘Parco della Filosofa’. Tanti gli ospiti attesi per quattro appuntamenti all’insegna di incontri filosofici, dialoghi, musica e talk show in un mix di cultura alta e mondo pop, filosofia e contemporaneità.

Nel caso in cui non ci si possa presentare di persona, il festival sarà disponibile anche in streaming, grazie alla piattaforma Tlon per la diretta sui social. Tra gli ospiti si annoverano: Inna Shevchenko, attivista politica ucraina per i diritti delle donne e leader delle FEMEN; il sociologo e politologo britannico Colin Crouch; la giovane giornalista canadese del New Yorker, autrice del libro – già cult – Trick Mirror (NR edizioni), Jia Tolentino; lo storico statunitense Robert Darnton; Eva Illouz, professoressa di sociologia a Gerusalemme; Sara R. Farris professoressa associata presso la Goldsmiths University of London; Emma, fumettista e autrice per Laterza del libro Bastava chiedere.

Ma gli ospiti non finiscono qui. Tra i nomi che partecipano al format si ricordano anche: Niccolò Fabi; Giovanni Truppi; Vasco Brondi; Ascanio Celestini; Nada; Margherita Vicario; Jennifer Guerra; Giulia Blasi; Francesca Cavallo; Pietro Del Soldà; Ilaria Gaspari; Vera Gheno; Lorenzo Gasparrini; Matteo Saudino (Barbasophia); Sonny Olumati; Marina Pierri; Tommaso Ariemma; DiMartino; Colapesce; i ragazzi di Visionary Days e molti altri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Latina, il Covid non ferma ‘Come il Vento nel Mare’: torna il festival di narrazioni e cultura politica, tra gli ospiti Veronesi e Sileri

next
Articolo Successivo

Coronavirus, la pandemia raccontata da Franco “Bifo” Berardi tra tenerezza, rabbia e provocazioni

next