Con Davide Casaleggio “potremo vederci un attimo, avremo una conversazione nel pomeriggio se posso, dipende dai miei tempi stretti”. Lo dice il premier Giuseppe Conte rispondendo a una domanda a Palazzo Chigi. A chi gli chiede se parleranno delle scelte del M5s per le regionali, risponde: “L’altro giorno ho risposto a una specifica domanda sulle elezioni regionali: ho risposto che non interferisco. Questa frase l’avete cancellata, ora la ripeto”.

Conte poi aggiunge: “Come presidente del Consiglio che porta avanti un progetto politico stiamo facendo digitalizzazione, Italia più verde: non si realizza con forze politiche qualsiasi intercambiabili e io confido che tutti i nostri compagni di viaggio possano, anche nelle occasioni territoriali, dare continuità a questo progetto. Ma resto consapevole che governo nazionale e territoriali sono diversi”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dl Semplificazioni, Conte: “Sblocchiamo 130 opere. Al via i cantieri per l’Alta velocità da Nord a Sud, poi Gronda e Olimpiadi”

next
Articolo Successivo

Davide Casaleggio dopo l’incontro con il premier Conte: “Regionali? Abbiamo parlato di un po’ di tutto”

next