Alla vigilia della giornata dedicata al Pride 2020, la facciata di Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, è stata illuminata dall’arcobaleno simbolo della manifestazione. A causa delle regole anti-contagio, quest’anno non ci sarà la tradizionale sfilata per le vie del centro ma un appuntamento in streaming. A chiedere l’illuminazione dell’edificio sono stati i consiglieri del Partito democratico insieme alla Presidenza del Consiglio comunale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Zaky, Amnesty: “Al-Sisi rilascia 530 detenuti, chiediamo la libertà per Patrick”. Rettore di Bologna: “Le università si facciano sentire”

next
Articolo Successivo

Pride, da Berlino a Manila e New York: molte le manifestazioni in piazza nonostante il Covid

next