È morta all’età di 22 anni Hana Kimura, giovane star del wrestling giapponese. È stata la federazione Stardom a confermare la notizia: “Siate rispettosi e lasciate che passi qualche giorno per elaborare il tutto“. Non sono state ancora rese note le modalità del decesso. Qualche giorno fa Hana avevo postato questo tweet: “Quasi 100 opinioni ogni giorno. Non potevo negare di star male. Sono morta. Grazie per avermi dato una madre. Era una vita che volevo essere amata. Grazie a tutti quelli che mi hanno supportato. Vi adoro. Sono debole, mi dispiace. Era una vita che volevo essere amata. Grazie a tutti, vi amo. Ciao”. La ragazza si riferiva ai tanti messaggi degli haters che le arrivavano ogni giorno proprio sui social network. Volto della serie Netflix “Terrace House: Tokyo 2019-2020“, Hana era molto famosa e amata nel mondo del wrestling.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Zara Abid, anche la top model tra i morti nell’incidente aereo in Pakistan: la conferma ufficiale

next
Articolo Successivo

Due bambine muoiono nella loro casa in fiamme. La madre insultata sui social. La polizia: “Lasciatela in pace, avrà rimpianti per la vita”

next