“Finora solo numeri. Li leggi, e forse l’istinto alla vita ti fa pensare che quella cosa non ti toccherà mai“. Queste le parole di Valeria Frasca che su Facebook dà la notizia della morte di sua zia, Marina Marcelletti, la madre dello scomparso cantautore . “Aveva una treccia lunghissima ed era la donna più solare e positiva che io abbia mai conosciuto – continua Valeria nel post – Perse un figlio tanti anni fa, qualcuno di voi forse lo ricorderà, faceva il cantante. Il suo nome era Alex Baroni”. Il cantautore è morto il 13 aprire del 2002 dopo 20 giorni di agonia in seguito ad un incidente in moto. Aveva 35 anni. E sua madre, Marina, per cercare di lottare contro l’insopportabile dolore della perdita di Alex, iniziò a correre: “Una runner si direbbe oggi, e a viaggiare viaggiare ovunque, sempre sempre in movimento. Marina ha preso il coronavirus e stanotte ha raggiunto il suo Alex. Non ci saranno funerali, ma un pensiero immenso per lei, che possa correre anche lassù nel cielo. Ciao Marina immensa”, chiude il post. Tanti, tantissimi i commenti dei fan di Alex e di chi conosceva e amava la sua mamma. E non poteva mancare il post di Giorgia, ex compagna di Alex che non dimentica mai di ricordarlo nel giorno del suo compleanno e in quello della sua scomparsa. “Ciao Marina, ora state insieme”, ha scritto la cantante su Twitter.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, quasi 8000 mila hanno risposto al bando per la creazione di una task force di medici. Giuseppe Conte: “Eroi dal camice bianco”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Arisa si sfoga con Mara Venier: “Soffro la solitudine”

next