“Abbiamo chiesto che gli sgravi contributivi e fiscali vadano alle imprese con l’impegno di non fare licenziamenti“. A spiegare la richiesta è il segretario della Cgil, Maurizio Landini, al termine dell’incontro tra il governo e le parti sociali per parlare dell’emergenza coronavirus. “Abbiamo posto sia le problematiche legate all’emergenza coronavirus che rispetto al futuro: in primo luogo per fronteggiare l’emergenza le assunzioni nella sanità pubblica e scelte che ne rafforzino il ruolo. Per quanto attiene gli ammortizzatori sociali abbiamo chiesto l’ampliamento della cassa integrazione ordinaria e straordinaria affinché tutti i lavoratori siano ‘coperti'”. Su questo fronte, ha spiegato Landini, “il governo si è impegnato ad approfondimenti tecnici”.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Coronavirus, a Sono le Venti sul Nove l’intervista al parlamentare Guidesi bloccato a Codogno: “Il sacrificio della comunità va compensato”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, la sanità italiana definanzata da dieci anni. Tagliati 43mila dipendenti e i posti letto sotto la media Ue. Ecco tutte le criticità

next