“Il virus è arrivato mentre in Italia si stava smantellando il servizio sanitario nazionale. Solo in Lombardia, dagli anni ’90 a oggi, è stato tagliato quasi il 50% dei posti letto. È cresciuto il privato, ma loro preferiscono non avere pronti soccorso o reparti di rianimazione perché guadagnano pochissimo”. Lo ha detto Vittorio Agnoletto, medico, storico volto no global e oggi docente all’Università di Milano, ospite negli studi di Sono le Venti, la nuova trasmissione di Peter Gomez in onda dal lunedì al venerdì, alle 19.55 sul NOVE.

SONO LE VENTI, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito www.iloft.it e app di Loft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, tre buste esplosive in poche ore: ferite tre donne. Non sono in gravi condizioni

next
Articolo Successivo

Pio XII, è scontro sulle carte desecretate. Vaticano: “Aiutò gli ebrei”. Il rabbino di Roma: “Non volle fermare treno con mille deportati”

next