Tommaso Paradiso ospite de L’Assedio di Daria Bignardi – in onda tutti i mercoledì sul Nove – commenta lo scioglimento dei Thegiornalisti e la sua nuova avventura da solista: “Questa vita da solista la sto vivendo da un po’ di tempo, da prima della scissione ufficiale. Era già da un po’ che stavo facendo musica da solo, quindi i dischi non erano più dei Thegiornalisti, erano dischi miei che andavano con il nome dei Thegiornalisti come Love e Completamente Sold Out. Noi ancora adesso ci sentiamo, Marco Rissa lo sento tutti i giorni, ci vogliamo molto bene. Ci siamo semplicemente chiariti: è stata una cosa che molto probabilmente doveva avvenire.” Il cantautore ha poi concluso: “All’inizio c’è stata la reazione brusca, poi si metabolizza la cosa, si parla e la verità viene a galla”.

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com (http://it.dplay.com/)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ghali a L’Assedio (Nove): “Da piccolo pensavo che tutti i bambini avessero il padre in carcere”

next