“La politica che ci piace offre un lavoro di squadra, un lavoro operoso ed un impegno sincero ed autentico che non si fa distrarre dalle polemiche, che offre leale e piena collaborazione con gli stakeholder e che è sempre votato al bene comune”. Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla presentazione del Piano per il Sud a Gioia Tauro. La dichiarazione arriva il giorno successivo alla tensione, all’interno della maggioranza e del governo, tra il capo dell’esecutivo e gli esponenti di Italia Viva, in primis Matteo Renzi, sulla prescrizione la riforma del processo penale.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lite tra i leader delle Sardine e una sardina lucana: “Chi vi ha scelto?”. E Santori: “Vuole le telecamere, lasciamolo qui”

next
Articolo Successivo

Governo, i numeri al Senato senza renziani. Alla maggioranza mancherebbero 8 voti. Ma dopo le elezioni Italia Viva sarebbe marginale

next