Si stringe sempre di più il cerchio degli allievi che potranno accedere al serale di “Amici di Maria De Filippi” e conquistare così il trofeo della vittoria. Dopo la cantautrice Nyv, altri tre hanno conquistato la maglia verde: la cantante Giulia, il ballerino di danza latino-americana Valentin e la new entry, il ballerino di danza classica Nicolai. Quest’ultimo, infatti, ha convinto subito i giudici esterni e ha conquistato l’ambito posto per la fase più importante del talent show di Canale 5.

Il suo antagonista Javier, in posizione delicatissima per le intemperanze avute in passato contro la produzione, scurissimo in volto. Prima della “promozione”, però, Nicolai si è reso protagonista di un duro scontro con il professor Timor Steffens, a proposito della sua scelta di preferire la ballerina Talisa a lui, dopo la sfida diretta tra i due ballerini. “Da quanto tempo sei in Italia? Perché non parli in italiano”, ha detto in maniera sarcastica Nicolai a Steffens, a proposito del fatto che si fa aiutare da un interprete in diretta. Ci pensa Maria De Filippi a chiudere diplomaticamente lo scontro e a rasserenare gli animi.

La stessa Maria De Filippi che si è ritrovata all’improvviso in mezzo ai professori a ballare sulle note di “Can’t Stop The Feeling!” di Justin Timberlake. Tutto è nato dall’iniziativa della vocal coach Manuela per spronare i cantanti Martina, Francesco, Stefano, Jacopo e Nyv a muoversi agilmente sul palco. Anche Alessandra Celentano con Veronica Peparini e Timor Steffens si sono lanciati nella coreografia, coinvolgendo Maria De Filippi. Martina ha passato meritatamente l’esame per il serale, la cantante ha migliorato la sua performance, lavorando sul lato intimista. Jacopo ha presentato il suo buon inedito, raccogliendo il plauso dei professori di canto. Gli ultimi posti a disposizione per il serale sono solo sei.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Propaganda Live, la trasmissione si interrompe per un problema tecnico: per quasi mezz’ora va in onda su Instagram

next
Articolo Successivo

Live Non è la d’Urso, Bello Figo e il video sexy nella facoltà di Pisa: “Io denunciato? Ecco la verità”

next