Luciana Littizzetto, durante il suo intervento a “Che Tempo Che Fa” con la sua ironia è intervenuta in difesa di Amadeus. Il conduttore e direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo è stato al centro delle polemiche anche per la presunta frase sessista, rivolta ad una delle conduttrici, Francesca Sofia Novello fidanzata di Valentino Rossi. Amadeus elogiandone anche la bellezza, ha detto in conferenza stampa di stimarla per il suo “stare un passo indietro” rispetto al campione di moto. Apriti cielo. Una valanga di polemiche sul conduttore.

“Ascolta Ama, prima cosa devi dire che quest’anno al centro ci sarà la musica: – ha detto Lucianina – è una boiata pazzesca ma tutti lo dicono, dillo anche tu che te ne frega. Seconda cosa sorridi, sorridi molto ma non troppo sennò sembri scemo. E non fidarti di nessuno tranne di Vincenzo Mollica”. E infine: “Non dire delle donne che ti affiancheranno che sono molto belle. Dillo una volta sola, perché essere molto belle è una botta di culo dalla nascita e non è una conquista”.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili