“Sono una donna che ha sempre pagato a caro prezzo le proprie emozioni. Ho avuto momenti bui ma grazie a Dio ho sempre avuto la forza di ricominciare“: parole di Simona Ventura, che al settimanale Chi ha raccontato della sua vacanza a Sharm el-Sheikh con Giovanni Terzi, il futuro marito, e la sua famiglia. Simona ha interrotto la lunga storia con Gerò Carraro nel 2018 e ha poi incontrato il giornalista con il quale “le nozze sono in programma“. Qualche parola anche su XFactor, che per la Ventura è stato un programma fortunato. Un format che conosce bene: “Penso che il programma abbia trascurato la missione di essere trasversale e la direzione artistica di Alessandro Cattelan non mi è sembrata riuscitissima. Manca la parte popolare e quella bisogna saperla fare, in questi anni si sono occupati di musica sconosciuta”. E alla domanda su Manuel Agnelli, che aveva detto di considerarla il peggior giudice della storia del talent, ha risposto secca: “Non so chi sia”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Netflix contro gli abbonamenti condivisi: pronta a interrompere il servizio

next
Articolo Successivo

Noemi Letizia: “Farò un reality per far vedere chi sono davvero. Dopo la lettera di Veronica Lario volevo farla finita, volevo morire”

next