È arrivata solo in tarda mattinata di ieri l’autorizzazione che ha permesso a oltre cento “Sardine in Belgio” di scendere in piazza ad Anversa per manifestare contro Matteo Salvini. Dopo il dibattito in Senato sul Mes, il leader della Lega è infatti partito per la Fiandre dove era atteso dagli alleati europei del Vlaams Belang, formazione separatista fiamminga di estrema destra. Nonostante l’autorizzazione last minute, gli attivisti anti-Lega e antifascisti sono riusciti a mettere in piedi un sit-in di un’ora, per ribadire i concetti chiave del movimento che ha già coinvolto migliaia di giovani in tutta Italia. “Solidarietà, accoglienza, rispetto, diritti, inclusione e antifascismo, o in una parola: Sardina”, hanno sottolineato gli organizzatori, che hanno poi ricordato alla piazza l’appuntamento di sabato 14 dicembre, quando verranno organizzati eventi in tutta Europa in concomitanza con la manifestazione nazionale che si terrà a Roma

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Governo, Salvini ad Anversa ospite dell’estrema destra: “In Italia abbiamo presidente del Consiglio servo dei poteri forti dell’Europa”

next
Articolo Successivo

Fondazione Open, ormai la questione morale non esiste più

next