Matteo Salvini ha paura di questo movimento, i segnali sono i giochi con i gattini e la demonizzazione (degli avversari)”. A margine della manifestazione delle Sardine milanesi, Roberto Saviano commenta così la reazione del leader leghista di fronte al movimento che sta riempiendo le piazze di tutta Italia. “C’è un pericolo imminente di una deriva autoritaria, lo si vede nelle loro argomentazioni dunque (in questa piazza) c’è la resistenza alla Lega, ma non solo”. L’obiettivo è anche puntato sul centrosinistra che negli anni “ha lasciato vuote le piazze”. Giunto per osservare la piazza, lo scrittore ha parlato dal palco: “Questa piazza è bellissima perché non ci sono leader, non c’è nessuna volontà di costruire vaffa o rottamazioni, ma solo la voglia di incontrarsi e di costruire ponti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Salva-Stati, passa la linea Conte-Gualtieri: “In Europa la riforma si discute insieme all’unione bancaria. E decide il Parlamento”

next
Articolo Successivo

Fondo salva-Stati, Di Maio: “Nessuna luce verde, prima il Parlamento deve esprimersi”. Franceschini: “Nessuna richiesta di rinvio”

next