“Vi piacciono le cattive ragazze?”, un (vero) poliziotto arresta tre modelle vestite di sola biancheria intima e le accompagna verso la stazione di polizia di Miami. Il tutto viene ripreso e postato su un canale Instagram dal retrogusto decisamente piccante. L’episodio non passa inosservato anche grazie al successo ottenuto dalla clip e i vertici della polizia non la prendono bene: “E’ stato disgustoso vedere un rappresentante del nostro dipartimento di polizia partecipare a un video del genere”, ha spiegato il city manager Jimmy Morales.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sindaco legato e trascinato con un suv per le vie del paese: non aveva fatto riparare una strada

prev
Articolo Successivo

Muore di crepacuore mentre sta combattendo una battaglia giudiziaria per la figlia morta su un go-kart

next