Danny Tetley, cantante tra i più noti ex concorrenti dell’edizione inglese di X-Factor, è stato arrestato con l’accusa di aver richiesto foto porno online a un minore. L’uomo, che nel frattempo si era trasferito a vivere in Spagna, si è consegnato spontaneamente alla polizia di Bradford, nel Regno Unito, dopo aver saputo di essere ricercato dalle autorità: interrogato, ha negato di essersi reso volontariamente irreperibile e ha respinto tutte le accuse etichettandole come un tentativo “di conciarmi per le feste”. Stando alle sue parole, il cantante sarebbe al centro di “un grande complotto“, organizzato per stroncare la sua carriera artistica e umana.

Non è la prima volta che Tetley si trova coinvolto in uno scandalo: all’inizio dell’anno infatti, circolò in Rete un video che lo immortalava mentre sniffava cocaina. In quell’occasione fu costretto ad ammettere le sue responsabilità, scusandosi per quanto accaduto. Questa volta però, dovrà rendere conto delle sue azioni in tribunale, davanti ai giudici, dal momento che il suo processo è già iniziato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Miss Italia, Patrizia Mirigliani contro il rifiuto di Antonella Clerici: “Non è un concorso morto”

next
Articolo Successivo

Abbronzatura perfetta: i 10 consigli dei dermatologi per una tintarella senza rischi

next