Ancora sbarchi a Lampedusa. Sull’isola più a sud d’Europa sono arrivate autonomamente 48 persone: tra loro 27 donne (3 delle quali incinte), 15 uomini e 6 bambini. I migranti arrivano soprattuto della Costa d’Avorio ma anche Mali e Tunisia. A renderlo noto è Mediterranean Hope, il programma rifugiati e migranti della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, con alcuni post su twitter via twitter.

Alcune delle persone sbarcate hanno raccontato di aver viaggiato per 2 giorni dopo essere partite dalla Libia. Durante il tragitto un numero imprecisato di viaggiatori sarebbe caduto in mare. Tra loro un bambino di 5 mesi e un ragazzo di circa 30 anni. Molte tra le persone sopravvissute erano gravemente disidratate mentre altre presentavano problemi respiratori causati dai fumi di scarico del motore. I medici presenti – si legge ancora sui profili sociali di Mediterranean Hope – hanno somministrato ai casi più gravi flebo e ossigeno, prima che le persone fossero trasferite.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sicurezza bis, Salvini: “Bel regalo nel giorno del compleanno della Madonna. Chi è stato a Medjugorje lo sa”

next
Articolo Successivo

Forza Italia, il berlusconismo si scioglie come la Groenlandia

next