Da agosto, Roberto Formigoni non avrà più diritto al vitalizio e alla pensione. Martedì il consiglio di presidenza di palazzo Madama, secondo quanto ha dichiarato alla stampa la senatrice del Movimento 5 Stelle, Laura Bottici, ha recepito la sentenza della Cassazione che ha confermato la condanna per corruzione nei confronti dell’ex governatore della Regione Lombardia e ha dato atto alla delibera del 2015 che prevede la sospensione delle erogazione di pensioni e vitalizi per i parlamentari condannati in via definitiva. 

L’ex governatore lombardo, uscito dal carcere di Bollate dopo 5 mesi di detenzione, ha ottenuto il sì del Tribunale di Sorveglianza di Milano per scontare la pena di 5 anni e 10 mesi ai domiciliari, nell’abitazione di un suo amico. Formigoni è stato condannato per corruzione nell’ambito del processo Maugeri-San Raffaele.

 

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Strage di Bologna, l’appello dei familiari delle vittime: “Consegnate le immagini di quel giorno, utili per individuare altri responsabili”

next
Articolo Successivo

Riforma della Giustizia in cdm il 31 luglio: ci sarà anche Salvini dopo le polemiche a distanza con Bonafede

next