Non c’è pace per i giocatori dell’Arsenal. Pochi giorni fa, la tentata rapina per le vie di Londra ai danni di Kolasinac e Ozil. Oggi, un’altra notizia che riguarda un giocatore dell’Arsenal, Mohamed Elneny. Nella casa che il centrocampista egiziano sta costruendo nei pressi di Mahalla Al-Kubra è stato infatti ritrovato un cadavere. A fare la scoperta, il padre del giocatore che ha subito avvertito la polizia. Le autorità egiziane hanno aperto un’inchiesta ma non si hanno ancora notizie sull’identificazione del corpo. A dare la notizia il sito 24.ae.

 

 

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Russi Taylor, morta la doppiatrice di Minnie: è stata la moglie del doppiatore di Topolino

prev
Articolo Successivo

Mauro Corona: “In tv non sono libero: quando ho provato ad attaccare Zingaretti dicendo che è peggio di Renzi mi hanno silenziato”

next